ESCURSIONISTI E CIASPOLATORI
ATTENZIONE: QUESTO SITO NON E' PIU' AGGIORNATO E QUINDI SI PREGA DI ANDARE A www.escursionistapercaso.it

TREKKING DELLA LESSINIA IL 26 E 27 MAGGIO 2012 DA GIAZZA A PERI IN VALDADIGE

Andare in basso

TREKKING DELLA LESSINIA IL 26 E 27 MAGGIO 2012 DA GIAZZA A PERI IN VALDADIGE

Messaggio  Admin il Lun Mag 07 2012, 16:46

Trekking discretamente impegnativo lungo vaj e dorsali di tutta la media Lessinia partendo da Giazza fino al Ponte di Veja (primo giorno) e dal Ponte di Veja a Peri (secondo giorno).Rientro a Verona in treno.
1°giorno: si parte da Giazza (750m) e si sale subito attraverso il Sentiero delle Gosse (E5), si prosegue per l'ex Osteria degli Spiazzoi e si scende sul fondovalle del Vajo Squaranto proseguendo per Squaranton e Malga Scrovazze e quindi contrada Squarantel, Sponda di qua, Valdiporro (sosta), Cenise e Bosco Chiesanuova. Si riparte facendo il sent.251 passando da Tasi, Stopeli e Turban, attraversiamo il vajo dell'Anguilla e passiamo da contrada Scalchi per il sent. europeo E5. Giungiamo ad Erbezzo dove potremo fare degustazioni di vini e formaggi (22^Festa del formaggio Monte DOP). Ripartiamo in discesa lungo la dorsale passando da Portello, La Rocca, Ponte Basasenoci e poi con l'ultimo sforzo in salita giungiamo finalmente al Ponte di Veja dove, dopo una salutare doccia, ci aspetta una meritata sosta eno-gastronomica con cena alla Trattoria omonima e ivi pernottiamo.
2° giorno: Dalla Trattoria, dopo una buona colazione, prendiamo il sent.252 (che non molleremo fino a Peri) passando prima da Pozze e poi ci portiamo a Cona di S.Anna d'Alfaedo quindi a Gravazzo, Sotto Sengia, Gorgusello di Sopra e di Sotto e Breonio dove è prevista una sosta. Da Breonio ci dirigiamo verso Monte Crocetta ma ad un incrocio voltiamo a nord (destra) e, tutto in discesa, ci portiamo giù in Valdadige a Peri dove alla stazione prenderemo un trenino che ci porterà a Verona. DISLIVELLO ATTIVO: 1350m (1°giorno), 500m (2°giorno); DISLIVELLO PASSIVO: 950m (1°giorno), 1000m (2°giorno). DIFFICOLTA': impegnativa (serve allenamento). LUNGHEZZA:40km (1°giorno), 30km (2°giorno) DURATA: 11ore (1°giorno), 8ore (2°giorno).
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 347.5548124
RITROVO: Giazza ore 8,30 hotel Belvedere partenza
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO IL 22/05/2012
COSTI: camera con colazione alla Trattoria Ponte di Veja 20,00 euro - cena del sabato sera circa 20/22 euro. ISCRIZIONE 5,00€
Il percorso potrà subire variazioni.

DAVANTI LA CHIESA DI GIAZZA ORE 8,30




L'EX OSTERIA DEGLI SPIAZZOI




SUL FONDO DEL VAJO SQUARANTO


MALGA SCROVAZZE








CONTRADA SQUARANTEL






ORCHIDEA CEFALANTERA BIANCA


CONTRADA SPONDA DI LA'








VALDIPORRO


CONTRADA CENISE DI SOTTO












IL BAITO








A BOSCO CHIESANUOVA




CONTRADA TURBAN








IL VAJO DELL'ANGUILLA




SCENDENDO DA ERBEZZO


A CONTRADA MANAR LA PANCHINA LUNGA


IL VAJO DELL'ANGUILLA DAI GENDERLI


CONTRADA LA ROCCA
















IL CORNO D'AQUILIO


2° GIORNO: PARTENZA DAL PONTE DI VEJA






UN VAJO SCONOSCIUTO: IL VAJO DEL MORTAL






I RUDERI DI UN VECCHIO MULINO




LA TUBAZIONE ESTERNA CHE PORTAVA L'ACQUA AL MOLINO






L'INIZIO DEL VAJO










DOLMEN ?




LE VECCHIE MACINE


CONTRADA POZZE










CONA












GRAVAZZO




IL BAITO DI CONTRADA


IL GRILLO










CONTRADA SOTTO SENGIA












CONTRADA PRARI


LA VECCHIA CHIESA DI BREONIO
























UNA BELLISSIMA AQUILEGIA










BRENTINO


RIVALTA


IL TRENO PRIMA (17,18) DEL NOSTRO (19,18)


PERI (LA NOSTRA META FINALE)

Admin
Admin

Messaggi : 452
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 69
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente http://ciaspolatori-verona.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum