ESCURSIONISTI E CIASPOLATORI
ATTENZIONE: QUESTO SITO NON E' PIU' AGGIORNATO E QUINDI SI PREGA DI ANDARE A www.escursionistapercaso.it

ESCURSIONE DEL 17/01/2016 sui Colli Berici centro-meridionali con visita ad antiche grotte e a misteriose prigioni rupestri culminando con l'eremo grotta di S.Bernardino.(SPOSTATA)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ESCURSIONE DEL 17/01/2016 sui Colli Berici centro-meridionali con visita ad antiche grotte e a misteriose prigioni rupestri culminando con l'eremo grotta di S.Bernardino.(SPOSTATA)

Messaggio  Admin il Gio Dic 31 2015, 18:31

Percorso storico-naturalistico nella zona centro-orientale dei Colli Berici con visita ad una pittoresca contrada di molini e la visita di misteriosi covoli e grotte.
Il percorso inizia dal piazzale della chiesa di Mossano e da qui si avvia prendendo a sinistra, dopo 100 metri, lo Strodo de Castelan verso la Contrà dei Munari. Risalendo Via Calbin si giunge al Mulin Cuchèi. Più oltre si visita la Fontana di Mossano, una sorgente perenne che un tempo alimentava i 12 mulini della valle. Poco sopra si trova uno dei più misteriosi ambienti di roccia d'Italia, unico nel Veneto: le "Preson", forse un castello o più semplicemente i resti di una dimora fortificata. Si prosegue per il sentiero che risale fino a Via Colombara. In leggera salita, dopo una trentina di metri, si intravvede a sinistra il Covolo della Catibalda. Proseguendo il sentiero si infila nel bosco e sale in quota fino a montare sull'altopiano e raggiungere Ca' Chimento. Prima di giungervi si svolta a destra e, raggiunto un bivio, a sinistra per arrivare a Ca' Cervellin nella cui corte si nota il vecchio pozzo con la vera di pietra. Puntando ora verso est si aggira il Monte Capitello proseguendo fino a giungere prima a Ca' Carlan e poi a Ca' Leonardi, dietro la quale si apre il Covolo di Paìna, frequentato fin dalla preistoria. Ad un bivio si sceglie la destra e rapidamente si giunge sul pianoro di Boccanegra, sede di un antico e importante complesso rurale. Qui è prevista la sosta pranzo a sacco o presso una struttura convenzionata. Aggirata l'azienda agricola, si scende per 300 metri il crinale per poi cambiare nuovamente direzione verso il versante panoramico degli olivari con bella visione del Palù di Mossano, dell'imponente villa Pigafetta e del Pinnacolo di S. Bernardino, alla base del quale si apre la Grotta di S. Bernardino, sito noto come eremo medievale, ma oggetto di importanti ricerche attestanti la frequentazione dell'uomo di Neanderthal. Il sentiero continua per breve tratto fino a chiudere il percorso raggiungendo il punto di partenza.
DISLIVELLO: 450m – DIFFICOLTA’: facile/media - LUNGHEZZA: 10,5 km DURATA: 4 ore senza soste ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 347.5548124 (mail: lucio.gelain@interimmobiliare.com)
RITROVO: ore 8,45 a Verona al parcheggio all'inizio del Viale Stazione Porta Vescovo (a 50m dalla porta) oppure ore 9,45 al parcheggio davanti la chiesa parrocchiale di Mossano (VI)
COSTI: contributo 5,00 euro a persona per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.  Si ricorda che per gli escursionisti fedeli è prevista la tessera annuale 2016 del costo di 50 euro che permette la partecipazione a tutte le attività annuali senza altri oneri.
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail o fb pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

Admin
Admin

Messaggi : 452
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 69
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente http://ciaspolatori-verona.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum