ESCURSIONISTI E CIASPOLATORI
ATTENZIONE: QUESTO SITO NON E' PIU' AGGIORNATO E QUINDI SI PREGA DI ANDARE A www.escursionistapercaso.it

ESCURSIONE DEL 13/03/2016 alla scoperta delle piste e delle orme dei dinosauri ai Lavini di Marco (TN) con sosta pranzo alla Baita degli Alpini.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ESCURSIONE DEL 13/03/2016 alla scoperta delle piste e delle orme dei dinosauri ai Lavini di Marco (TN) con sosta pranzo alla Baita degli Alpini.

Messaggio  Admin il Mer Feb 24 2016, 02:32

Escursione facile per tutti per scoprire le orme di dinosauri carnivori ed erbivori di forme e dimensioni differenti affioranti sui Calcari Grigi. Sono impresse lungo un ripido colatoio di circa duecento metri presso i Lavini di Marco, sulle pendici del Monte Zugna, a Sud di Rovereto, sito geologico e paleontologico unico in Europa. Di questo contesto fanno parte anche i massi di crollo già descritti da Dante nell'Inferno e denominati "le ruine dantesche".
Si parte dall'ampio parcheggio dell'ossario di Castel Dante a Rovereto. Si prende la strada degli Artiglieri con direzione sud Dopo circa tre chilometri si incontra la Cappella di Santa Barbara, un piccolo luogo di culto dedicata alla protettrice degli artiglieri. Si prosegue percorrendo la linea difensiva italiana del maggio 1916 dove si possono vedere resti di postazioni e ricoveri mentre ai lati 102 lapidi ricordano altrettanti artiglieri decorati con la Medaglia d'Oro (non solo nella Grande Guerra). Ad un tornante usciamo dalla Strada degli Artiglieri e percorriamo un interessante itinerario dove vedremo le orme dei dinosauri vecchie di 200 milioni di anni e risalenti al periodo Giurassico. Seguendo un percorso ad anello giungiamo quindi ad una caverna dedicata a Damiano Chiesa. Proprio qui vicino infatti l'irredentista trentino venne fatto prigioniero il 17 maggio 1916 per poi essere giustiziato due giorni dopo al Castello del Buon Consiglio. All'interno è visibile un cannone in ghisa da 149 mm puntato verso il fronte settentrionale. In fianco alla grotta c'è la Baita degli Alpini dove si consumerà un ottimo pranzo preparato da loro. Nel pomeriggio riprendiamo l'escursione per sentiero quasi sempre nel bosco di pino nero e in un'oretta giungiamo al punto di partenza.
PREZZI: a persona compreso accompagnamento, rimborso spese organizzative, e pranzo completo: 30,00 euro (tesserati 25,00 euro). Il pagamento dovrà essere regolato con 20,00 euro tramite bonifico bancario intestato Gelain Lucio - IBAN: IT83H0760111700000099856122 con ricevuta da inoltrare on line entro tre giorni dall'escursione ed il saldo durante il pranzo in Baita. DISLIVELLO: 200m – LUNGHEZZA: 9,0km – DURATA: 4,00 ore – DIFFICOLTA’: facile/turistica – ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel.3475548124 (mail: lucio.gelain@interimmobiliare.com). PROGRAMMA: Ore 8,30 – Ritrovo al casello autostradale di Verona Nord oppure alle ore 9,30 al parcheggio dell'ossario Castel Dante di Rovereto. - Partenza escursione Ore 9,45 - pranzo alla Baita degli Alpini alle ore 13,00 ed alle Ore 16,00 Arrivo alle auto.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO IL GIORNO 10 MARZO P.V. fino ad esaurimento posti. La prenotazione va fatta tramite tel., sms o mail. Si prega di leggere attentamente il Regolamento Escursioni in home page di www.escursionistapercaso.it

Admin
Admin

Messaggi : 452
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 69
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente http://ciaspolatori-verona.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum