ESCURSIONISTI E CIASPOLATORI
ATTENZIONE: QUESTO SITO NON E' PIU' AGGIORNATO E QUINDI SI PREGA DI ANDARE A www.escursionistapercaso.it

ESCURSIONE DEL 15/11/2015 cima La Marzola di Trento e bivacco Bailoni.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ESCURSIONE DEL 15/11/2015 cima La Marzola di Trento e bivacco Bailoni.

Messaggio  Admin il Mar Ott 27 2015, 02:14

Giro sul monte La Marzola chiamato anche “porta della Valsugana” in quanto è posizionato fra la città di Trento e i laghi di Levico e Caldonazzo.
Si parte dal parcheggio in località Maso Pegoretti (800m). Si prende il sentiero 440 detto anche sent. Croz de le Ore.  All’inizio il sentiero sale tra i faggi e poi tra i pini; si sale ripidamente, costeggiando spesso delle caratteristiche trincee naturali fino a raggiungere la sella del Prà Picol, dove si incrocia il sentiero 438. Dopo alcuni tornanti nel bosco si arriva in vista del Bivacco Bailoni (1623m). Con un ultimo breve sforzo si raggiunge un bel terrazzo prativo che accoglie il Bivacco Bailoni. Da questa posizione si apre la vista sui gruppi della Vigolana, del Bondone, dell’Adamello e delle Dolomiti di Brenta, in un insieme tra i migliori osservabili in Trentino. Quì è prevista la sosta pranzo a sacco. Giungiamo quindi alla cima della Marzola Sud (1735m) su tracciato spettacolare in quanto il bosco lascia spazio ai pascoli e il panorama si fa sempre più vasto ed interessante; ad est ci sono le cime del Lagorai, ma ad attirare l'attenzione è l’azzurro del sottostante Lago di Caldonazzo e del più piccolo Lago di Levico. Giungiamo quindi a cima Marzola Nord (1738m), distante in linea d’aria mezzo chilometro.  Si prende quindi il sentiero 411 che dalla Sella Marzola, torna verso il Bivacco Bailoni tenendosi appena sotto il filo di cresta, fino ad incrociare il sentiero 412 che percorriamo in discesa fino al Rifugio Maranza (1069m), meritevole di un caffé. Si ritorna quindi percorrendo prima in discesa e poi in falsopiano il sentiero 429, che ben presto diventa stradina forestale e aggirando il versante occidentale della Marzola ci riporta al nostro punto di partenza.
DISLIVELLO: 930m - DISTANZA: 12km - DURATA: 5 ore senza soste - DIFFICOLTA': media/impegnativa (EE- percorso con tratti molto ripidi e alcuni passaggi attrezzati su roccia. Richiede passo sicuro e buon allenamento). ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 347.5548124 – mail:lucio.gelain@interimmobiliare.com
RITROVO: casello autostrada VERONA NORD ore 8,00 – Uscita Trento sud ore 8,50 – Parcheggio dopo Maso Pegoretti (Pretti) ore 9,30.
INFORMAZIONI STRADALI: da Verona Nord per l'autostrada A22 del Brennero uscendo dal casello di Trento Sud, si prende la strada per Vigolo Vattaro, si prende infine via Fontanelle e si parcheggia subito dopo il Maso Pegoretti.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail o fb pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

Admin
Admin

Messaggi : 452
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 69
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente http://ciaspolatori-verona.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum